Essere Freelance

Le parole che cercavi

Category Blogging

Micro pause: riposati che è meglio

Micro pause: riposati che è meglio Hai presente quattrocchi? Il puffo occhialuto che dispensava quasi sempre buoni consigli ma era noioso come la predica del prete di domenica mattina presto? Ecco, mi sento un po’ così, ma tirerò avanti. Se sei una di quelle più energie ho più lavoro, le pause non fanno per me, per riposarsi c’è sempre tempo, ho una notizia. Riposarsi con micro pause sembra sia la

Continue reading…

Foodblogger: consigli per diventarlo

Qualche giorno fa sono stata ospite di un importante istituto alberghiero cagliaritano: l’Azuni. Il mio ruolo era di “esperta”. In che cosa ti starai domandando tu. Esperta food blogger rispondo io, e non ti nascondo un certo orgoglio. Te lo confesso: parlare in pubblico prima mi metteva in agitazione, ora  mi stimola, mi piace. Puoi per capire quanto fossi entusiasta quando davanti a me ho trovato un pubblico foltissimo, di

Continue reading…

La ricetta per una super email natalizia

  Quando si avvicinano le ferie il dubbio è sempre lo stesso: avviso i miei clienti che non ci sarò per qualche giorno? Non sarà ovvio e io farò la figura della sciroccata? Non sembrerà una mail invasiva? Che scrivo? Insomma i dubbi sono sempre gli stessi, le risposte non sono sempre ovvie, diversamente certi dubbi non ci verrebbero nemmeno non credi? La mia risposta in merito all’amletico problema email

Continue reading…

Mindfullness per migliorare la vita da freelance

Mindfullness: ne hai mai sentito parlare? Può aiutarti ad essere un freelance migliore. Ne parliamo? Con i figli si va a stagioni. Ci sono le stagioni del non voglio fare il bagnetto, quelle del non voglio dormire da sola, quelle non voglio mangiare niente che non sia cioccolato, ma la stagione peggiore è quella dei raffreddori. Fai in tempo a conservare gli asciugamani da mare e manco te ne accorgi

Continue reading…

Paura di cambiare? Io no

EssereFreelance diventa EssereMammaFreelance I cambiamenti non mi hanno mai spaventato. O forse mi hanno spaventato ma non me lo ricordo. Sta di fatto che oggi non ne posso fare a meno. Ci sono cose nuove da fare, cose nuove da organizzare, nuove sfide da affrontare. Bello no? I cambiamenti in genere mi piacciono, specie se organizzati da me. Tirano fuori la Claudia migliore, tirano fuori il mio entusiasmo, che poi

Continue reading…

  • 1 2 4