Partita Iva e i vecchi clienti


Riprendiamo da dove avevamo lasciato. Come da dove? Dalla tua nuova Partita Iva. L’hai imparato a memoria il numero? No, nemmeno io: in testa ho un traffico da far paura. Ci è entrato a forza solo il nuovo codice bancomat dopo qualche magra figura alla cassa di più

Partita Iva: perchè un freelance dovrebbe aprirla


    Ci giravo intorno da almeno due anni e alla fine ci sono cascata: no, non ho deciso di aprire un nuovo sito, piuttosto mi sono dovuta piegare alla ragion di stato aprendomi la partita iva. Te lo confesso: la decisione è stata piuttosto sofferta.

Addlance: il nuovo marketplace tutto italiano


Come ogni buon freelance che si rispetti sono sempre piuttosto attenta alle nascita di nuovi market place e questo che ti consiglio oggi ha le potenzialità per diventare un ottimo luogo di incontro fra noialtri e i nostri tanto amati clienti. La piattaforma si

Essere mamma: è poco professionale


C’è chi lo pensa, e c’è chi arriva a pensarlo perché qualcuno si diverte a ficcarti quest’idea in testa. A me il pensiero non mi ha mai sfiorato ma il problema me lo ha posto Cristina, una lettrice e mamma che dalla gravidanza in su ha deciso di tener nascosta

Google Authorship dalla parte dei freelance


Ho poco tempo a disposizione, ma Rebecca si è finalmente addormentata  e non esiste occasione migliore per condividere con te la nuova scoperta della quale vado particolarmente fiera: Google Authorship. A livello pratico la novità consiste nel legare al tuo nome

Tutte le strade del lavoro freelance (e non solamente)


Cambiano le stagioni, cadono i governi, crescono i figli e nascono nuovi desideri: quel che in questi sei anni di attività freelance non è mai cambiata è una cosa sola. E’ la costante, la domanda delle domande, il quesito senza risposta: come trovo lavoro? E

freelance

Social Freelance: la malattia e la cura

Pubblicato il by Claudia Zedda in Buoni Consigli, freelance | 4 Commenti

Il momento nel quale riesco a trovare e condividere maggiori notizie è la mattina: prima ancora che apra la mia agendina magica e mi ricordi che mi aspetta una lunga giornata di lavoro, più o meno gratificante, la mia testolina è altamente ricettiva. Il fatto è che anche nei  momenti di maggior ricettività, mi sta diventando letteralmente impossibile stare dietro a tutte le informazioni che vengono paracadutate nella mia casella di posta, nel mio profilo facebook, nelle mie pagine, nei miei blog, nel mio account twitter, tumblr e pinterest. Continua…

Opportunita’ per Content Specialist

Pubblicato il by Claudia Zedda in freelance, lavoro | Lascia un commento  

Atamen cerca per un suo cliente un Content Specialist. Il profilo, meglio se residente a Roma, si dovrà occupare della gestione e inserimento quotidiano di contenuti proposti dal profilo senior a cui sarà affiancato. Continua…

100 Blogger per le Olimpiadi 2012

Pubblicato il by Claudia Zedda in freelance, lavoro | 1 Commenti

Li sta cercando Samsung che consapevole dell’importanza della comunicazione internet ha deciso di imbarcare 100 blogger che con le parole e con lo sport ci sanno fare per rimanere sempre informati sull’andamento delle Olimpiadi. Continua…

Progetti freelance: tutto (o tanti) in una giornata?

Pubblicato il by Claudia Zedda in Buoni Consigli, freelance, lavoro | 10 Commenti

 

Qualche settimana fa, presa dai miei soliti dubbi amletici, ti ho domandato se tu preferivi suddividere i progetti in piccole parti da gestire quotidianamente, o svolgerli in maniera continuativa. Ti ricordi?

Continua…

Sky Sport Channels cerca stagista

Pubblicato il by Claudia Zedda in freelance, lavoro | Lascia un commento  

Se ami lo sport, e pensi che uno stage in casa Sky non sia poi così male, questa opportunità ti interesserà di certo. Sky Italia cerca per la sua sede di Milano un giovane stagista con laurea in materie umanistiche che si occupi degli aspetti redazionali relativi al golf ed al tennis. Continua…

Freelance: come trovi lavoro?

Pubblicato il by Claudia Zedda in freelance, lavoro | 2 Commenti

Finalmente un’infografica in italiano starai pensando,  che da uno sguardo alla situazione della nostra nazione. A metterla in piedi ci ha pensato Adecco, svolgendo una ricerca a mio parere davvero interessante sull’utilizzo dei social media durante il recruiting, per dirla semplice durante la fase di ricerca e selezione del personale. Continua…

Giornalista? C’e’ la borsa di studio D’Avanzo

Pubblicato il by Claudia Zedda in Buoni Consigli, freelance, lavoro | Lascia un commento  

La proposta questa volta arriva direttamente dalla Redazione di Repubblica e consiste nella possibilità offerta a 4  di voi di partecipare ad uno stage di giornalismo per il  perfezionamento e la specializzazione. L’esperienza durerà 6 mesi ed in palio sono messe 4 borse di studio dell’importo di 10 mila euro. Continua…

Cose da freelance: tu come lavori?

Pubblicato il by Claudia Zedda in freelance, Sondaggi | 6 Commenti

Sarà la primavera, sarà che sono sommersa dal lavoro, ma ieri ho avuto un’illuminazione, di quelle geniali che ti prendono a fine giornata. Hai presente? Sì forse somigliano più a dei vaneggiamenti, ma mi sono chiesta: perché non movimentare un pò le giornate lavorative, modificando la tecnica di lavoro? Continua…

Ti racconto una storia: lo storytelling

Pubblicato il by Claudia Zedda in Buoni Consigli, freelance | 2 Commenti

Non è che l’idea sia venuta proprio a me, ma dopo una, due, tre richieste ho ben pensato di mettere su ebook il mio primo saggio. Più vado avanti nella sua nuova stesura, più  mi innamoro della mia isola. E come se intorno a me fosse imbrunire e io stessi seduta nel cuore della gola del Gorroppu, vedendo passare davanti a me parole all’interno delle quali ritrovo profumi, ricordi, passato, presente, magia e tradizione che non meritano di morire in silenzio. Continua…

Carpisa cerca web content e non solo

Pubblicato il by Claudia Zedda in freelance, lavoro | Lascia un commento  

Hai presente Carpisa: se sei una creativa quasi certamente, se sei un creativo… è probabile che più di una volta abbia atteso la tua dolce metà per mezzore infinite, mentre cercava la borsa o il portafoglio perfetto.  Continua…