Essere Freelance

Le parole che cercavi

Essere Freelance e’ Carbon Natural


Certo che inquinano i blog, chi più chi meno e per quanto non possa quantificare il grado di anidrite carbonica prodotta dal mio, so per certo che piantare un albero è sempre una buona cosa. E dato che Essere Freelance si sente green nello spirito ma anche, e soprattutto nel corpo perché non partecipare a questa iniziativa?

[adsenseyu1]

Io la condivido con un post, loro  pianteranno per me un albero.

Pensare poi che a Göritz verrà piantata una piccola quercia che si chiamerà Essere Freelance, fa un certo effetto!

Partecipa anche tu! Non costa niente.

I dettagli

L’iniziativa ha la funzione principale di ridurre le emissioni di anidride carbonica e dato che si stima che ogni anno un blog, o un sito internet, produca un minimo di 3,6kg di CO2, piantando un albero si potrà dare una mano d’aiuto all’ambiente. Da sola, una piccola piantina è in grado di assimilare dai 5 ai 10 kg di anidride carbonica all’anno trasformandola in niente po’ po’ di meno che ossigeno.
Aderire con il proprio blog significa richiedere ufficialmente che un albero venga piantato prendendosi il sicuro per i prossimi anni di attività. Stimando poi che la vita delle piante in questione si aggiri intorno ai 50 anni, ogni blogger ed internauta può fare davvero tanto.

Doveconviene.it

Con la sua iniziativa il sito contribuisce alla salvaguardia degli alberi e fa in modo che ogni blog in rete diventi a impatto zero. Per info sull’iniziativa : http://www.iplantatree.org/project/7

 

Photo Credit: dressy.doll

Leave A Comment

Your email address will not be published.