Essere Freelance

Le parole che cercavi

Google Authorship dalla parte dei freelance

 

Ho poco tempo a disposizione, ma Rebecca si è finalmente addormentata  e non esiste occasione migliore per condividere con te la nuova scoperta della quale vado particolarmente fiera: Google Authorship.

A livello pratico la novità consiste nel legare al tuo nome i contenuti che pubblichi nei tuoi spazi web determinandone finalmente la paternità. A livello implicito questo significa vantaggi Seo piuttosto importanti e una maggiore possibilità di comparire sul web. A livello tecnico non devi far altro che entrare sulla pagina Google Authorship e inserire le mail legate ai tuoi siti web, verificarle e aspettare che Google “somatizzi”. Ogni qual volta una ricerca chiamerà in causa un tuo contenuto comparirà il tuo nome e il tuo bel faccione. Tutta pubblicità e soprattutto free, e visto che sfruttare l’occasione è davvero un gioco da ragazzi (ci sono riuscita pure io con i pochi minuti che ho a disposizione), non vedo perché lascarsela scappare.

Un altro strumento piuttosto interessante, che la sottoscritta ancora non ha sfruttato sono le Business Pages sempre made in Google. E’ qualcosa di molto simile alle pagine Facebook ed esiste già da tempo: parlo della possibilità di creare un pagina interamente dedicata alla propria attività freelance. Recepita l’informazione Google inserirà la tua fra le recensioni aziendali che normalmente risultano dopo una ricerca mirata.

Detto questo ti saluto: cena, casa e bibi mi attendono. A breve un bel post, tutto sperimentato, sulla capacità di organizzazione delle neo mamme.

E tu conoscevi queste novità made in Google? Le utilizzi già da tempo? Se ce ne sono altre che desideri segnalarci il popolo freelance è tutto orecchi!

 

3 Discussions on
“Google Authorship dalla parte dei freelance”
  • Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e lo trovo utilissimo. Nei prossimi giorni penso che lo divorerò perchè mi occorrono dei consigli che, dopo un’occhiata veloce preliminare credo di poter trovare.
    Sono un’illustratrice freelance, e mai come ora ho davvero bisogno di saperne di più sul lavoro a distanza, dalla ricerca al contratto sino all’invio dei disegni per via web e a come tutelarsi per i pagamenti. Nel lato pratico, per intenderci….soprattutto che mezzi usare per l’invio (tipo client ftp o altro).
    Sono in alto mare, sino ad ora ho solo consegnato a mano perchè collaboravo con clienti vicini, ma ora ho bisogno di spaziare oltre.
    Affronterai questo tema sul tuo blog? Te ne sarò grata.
    Grazie. Silvia

  • Ciao Silvia, si tratta di un argomento davvero delicato. Certo, proverò ad informarmi per pubblicare poi un pezzo. Spero ti sarà d’aiuto. Per intanto in bocca al lupo. Sto scrivendo fiabe per pupetti, magari presto o tardi ti contatterò 🙂 A presto.

Leave A Comment

Your email address will not be published.